Taxi autonomi entro il 2020, Nissan e Renault vogliono battere Uber

Nuova Renault TRAFIC Autocarro
giugno 21, 2017
Renault-Nissan: primo Gruppo mondiale entro la fine dell’anno?
giugno 30, 2017
Roma - Sono molte le case automobilistiche che prevedono grossi cambiamenti, trasformandosi da semplici produttori a fornitori di servizi per la mobilità. La pensano così anche Renault e Nissan, ormai da molto tempo parte della stessa alleanza, secondo cui si può bypassare il fenomeno del car sharing e ride sharing, puntando direttamente a una flotta di auto senza conducente. Secondo questa filosofia il software di bordo sarà in grado di prelevare i passeggeri che ne faranno richiesta in determinati punti della città, per trasportarli secondo un tragitto predefinito, con la possibilità di accogliere altri clienti nelle tappe intermedie. Entrambe le case stanno lavorando a soluzioni che possano permettere tutto questo. Nissan, con buona tradizione giapponese, sta sviluppando un software in collaborazione con i creatori di videogame di DeNA Co Ltd, mentre Renault lavora a braccetto con il fornitore di trasporti pubblici francese Transdev SA. L’unione di questi due fronti potrebbe dare origine a un sistema condiviso tra i due brand. Altro dettaglio che Ogi Redzic, head of Renault-Nissan Connected Vehicles e Mobility Services, vuole sottolineare è che il progetto viene immaginato solo ed esclusivamente con vetture elettriche, campo in cui l’alleanza è leader mondiale. Renault ha già collaborato con diverse realtà per una versione autonoma della compatta Zoe, mentre Nissan ha recentemente mostrato i progressi fatti con la sua Leaf autonoma e parzialmente controllata da remoto. Il mercato dei taxi autonomi e in generale delle corse condivise senza conducente è un mercato con enormi possibilità, tanto che Goldman Sachs ha stimato che entro il 2030 crescerà di 8 volte, cinque volte quanto il business attuale legato ai normali taxi. Non è quindi un caso che Nissan e Renault prevedano un ingresso in campo proprio entro i prossimi 10 anni.