Salone di Parigi 2018, La rivoluzione è davvero incominciata. La visione di Renault

Auto elettrica, +89% vendite in Italia nel 2018
settembre 28, 2018
Xavier Martinet, ‘Renault in Italia può crescere ancora’
ottobre 9, 2018

Parigi – Parigi sembra essere l’esempio di come si delineerà il futuro nel Vecchio Continente, sistema virtuoso o meno lo diranno i posteri, perché sembra che la rivoluzione della mobilità al mondo sia veramente incominciata: “negli ultimi 15 anni il settore dell’auto è cambiato come non mai” ha commentato il neo-direttore generale di Renault Italia Xavier Martinet da noi interpellato, che ha precisato come “prima nei Saloni si facevano le foto alle auto nuove e si parlava di quello, ora i saloni sono un momento per porsi delle domande. E da parte nostra di dare delle risposte. Al consumatore finale, alle aziende e alle istituzioni Anche con soluzioni premium”. Come con il concept EZ-Ultimo, una soluzione di mobilità autonoma, elettrica, connessa e condivisa, che offre un’esperienza di viaggio premium, disponibile on demand, “il terzo pilastro della nostra proposta per la mobilità elettrica, condivisa e autonoma, dopo l’EZ-Go, per il servizio pubblico presentato a Ginevra (vedilo qui) e l’EZ-Pro per le consegne dell’ultimo miglio, presentato ad Hannover” ha aggiunto il direttore comunicazione di Renault Italia Francesco Fontana Giusti, che ha sottolinea come la Regie sia all’avanguardia con tante nuove iniziative sul trasporto condiviso ed elettrico: “abbiamo sei modelli 100% elettrici e tante operazioni nel mondo dello sharing” ha spiegato il manager, “la tecnologia c’è, ora è ora che si muovano le istituzioni. E non con meri proclami. Come sul Diesel… anche se questa è una partita che si giocherà soprattutto in Cina”.