Parco Valentino, Torino: la mappa e i marchi protagonisti

Nuova Renault MEGANE Berlina
giugno 6, 2017
Torino - Ultimi preparativi per il Salone dell'Auto di Torino Parco Valentino, ormai pronto a riaprire i battenti: la terza edizione, dal 7 all’11 giugno, schiererà le vetture di oltre cinquanta brand automobilistici, pronte a farsi ammirare da centinaia di migliaia di visitatori. La mappa dell’esposizione all’aperto mostra la disposizione delle pedane, più grandi rispetto alle scorse edizioni e accorpabili per creare stand e showroom fino a 250 metri quadrati di superficie. L’elenco delle Case, fitto e importante, comprende il Gruppo FCA e molti altri costruttori, francesi (Gruppo PSA e Gruppo Renault), tedeschi (Gruppo BMW, Gruppo Daimler, Gruppo Volkswagen), inglesi (Jaguar-Land Rover), giapponesi (Honda, Mazda, Toyota, Lexus) e statunitensi (Cadillac, Chevrolet, Ford, Tesla).

Per gli amanti delle sportive c’è l’imbarazzo della scelta, grazie ad Abarth, Alpine, Aston Martin, Corvette, Ferrari, Lotus, Lamborghini, McLaren, Pagani e Porsche. Oltre all’esposizione, il programma dell’edizione 2017 prevede la consueta passerella di supercar e one-off fino alla Reggia di Venaria (prevista per domenica 11 giugno) e una nuova gara di regolarità dedicata a tutte le auto. Il Salone resterà aperto dalle 10 alle 24. Per quanto riguarda l'ingresso, sempre gratuito, l’edizione 2017 introduce il nuovo biglietto elettronico, ottenibile mediante la registrazione sul sito www.parcovalentino.com: il pass permetterà di prenotare i test drive, assistere agli eventi speciali e accedere allo sconto previsto per chi arriverà in treno. Secondo il presidente Andrea Levy, Parco Valentino attirerà a Torino almeno 800 mila persone.