L’Alleanza Renault-Nissan annuncia aumenti record per il 1° semestre 2017

Renault ZOE nella flotta di A2A per l’Hub elettrico più grande d’Italia
luglio 27, 2017
Rallenta il mercato a luglio: +5,9%. Parte delle vendite assorbite dalle KM0
agosto 2, 2017

Parigi – Nel primo semestre 2017 le vendite dell’Alleanza sono aumentate del 7% a 5.268.079 veicoli. Grazie alla forte domanda di modelli dei partners francese e giapponese e (per la prima volta) del nuovo membro dell’Alleanza, la Mitsubishi Motors. In particolare, sono aumentate le vendite dei modelli Renault Clio, Sandero, Mégane, Captur e Duster, mentre Nissan ha registrato forti vendite di X-Trail/Rogue, Sentra/Sylphy, Qashqai e Altima/Teana. Parallelamente Mitsubishi Motors, che è nell’Alleanza dalla fine del 2016, ha venduto circa 495.000 veicoli, in gran parte composti dal SUV Outlander sui mercati globali e dal modello Pajero Sport nella regione ASEAN. Aumenti significativi di vendite anche per i veicoli elettrici dei tre costruttori, che hanno realizzato 481.151 unità, a conferma della posizione dell’Alleanza di primo costruttore generalista di vetture elettriche. L’aumento è dovuto in gran parte alla LEAF di Nissan ed alla ZOE di Renault, sempre ai primi posti in Europe. Significativo in termini di volumi anche l’apporto della i-Miev di Mitsubishi. Sul versante dell’ibrido, le versioni elettriche ricaricabili della Mitsubishi Outlander superano le 13.000 unità vendute. Carlos Ghosn, CEO dell’Alleanza Renault-Nissan, ha sottolineato che: “L’Alleanza ha registrato vendite record nel primo semestre del 2017, con 5.268.079 veicoli venduti. Allo scopo di massimizzare le sinergie in seno all’Alleanza, quest’anno andiamo a capitalizzare di più sulla ricerca di economie di scala e sulla nostra presenza nel mercato globale, basandosi su un’offerta di tecnologia di primo piano e su modelli elettrici innovativi. L’Alleanza è a buon punto nell’esprimere tutto il suo potenziale sia in termini di volume di vendite in termini di offerta di servizi relativi alla mobilità di nuova generazione, per i nostri clienti in tutto il mondo.”